PROROGA VALIDITÀ DOCUMENTI DI IDENTITÀ SCADUTI DOPO IL 17 MARZO 2020

Dettagli del documento

Data:

mercoledì, 25 marzo 2020

FOTO

Descrizione

Si fa presente che tra le nuove misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese, nel decreto Cura Italia (D.L. 17 marzo 2020 n. 18) trova spazio anche una revisione dei tempi di scadenza di documenti e certificati.
Il tutto per agevolare chi non ha la possibilità di recarsi presso gli uffici per le procedure ed evitare l’aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico e ridurre il rischio di contagio.
PERTANTO, PER LE CARTE D’IDENTITÀ IN SCADENZA, È PREVISTA LA PROROGA DELLA VALIDITÀ AL 31 AGOSTO 2020.
L'articolo 104 del decreto prevede infatti la proroga al 31 agosto 2020 della validità di tutti i documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto medesimo (17 marzo). N.B. La validità dei documenti ai fini dell’espatrio, però, “resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”.
Nel caso di necessità di espatrio sarà comunque possibile concordare telefonicamente con gli uffici comunali il rinnovo delle carte d'identità in modo da garantire un accesso limitato nel rispetto delle regole impartite dal Governo. 

Creazione

Inserito sul sito il mercoledì 25 marzo 2020 alle ore 10:34:54 per numero giorni 1429

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri